70 anni
COVER-FLOOR il pavimento che non teme l'acqua
C55C 0374
CFS 1100
CFC 6100
previous arrow
next arrow
Slider

Pavimenti LVT

COVER-FLOOR, IL PAVIMENTO CHE NON TEME L'ACQUA

Pavimenti LVT 100% pvc vergine da 5 mm con doppia fibra di vetro ad incastro (Uniclic) - Strato di usura PU 0,55 mm bisellato su 4 lati

ambientazione LVT

COVER-FLOOR tile

COVER-FLOOR tile

COVER-FLOOR synchronized

COVER-FLOOR synchronized

COVER-FLOOR contract

COVER-FLOOR contract

COVER-FLOOR tile

COVER-FLOOR tile

Finitura Minerale | classe 33/42

Misure: 696 x 360 sp. 5 mm – PVC - E1 - PU 0,55 mm - V4 bisellatura sui 4 lati

COVER-FLOOR synchronized

COVER-FLOOR synchronized

Finitura a registro | classe 33/42

Misure: 1316 x 191 sp. 4,5 mm – PVC - E1 - PU 0,55 mm - V4 bisellatura sui 4 lati

COVER-FLOOR contract

COVER-FLOOR contract

Finitura spazzolata | classe 33/42

Misure: 1239 x 204 sp. 5 mm – PVC - E1 - PU 0,55 mm - V4 bisellatura sui 4 lati

  • COVER-FLOOR synchronized

    Normativa
    STRATO DI USURA
    ControlloRisultato
    0,55 mm
    DIN 51130 Classe antiscivolo R 10
    EN 12524 Conducibilità termica 0,25 W/(M.K) 
    EN ISO 23999 Deformazione al calore < 2mm
    EN 71 Determinazione migrazione metalli pesanti Non rilevata
    EN 717-1 Emissione di formaldeide Gruppo E1 
    U sing Emissioni di VOC A+
    EN 435 Flessibilità Buona 
    EN ISO 24343 Impronta Residua < 0,1mm 
    EN ISO 10874 Livello di uso 23-33-42 
    EN ISO 16581 Prova ruote di mobile Nessun dato rilevato 
    ISO 105-BO2 Resistenza al calore della luce 6 molto buona
    EN 13501-1 Resistenza al fuoco BFL-S1 
    EN 1815 Resistenza alla carica elettrostatica < 2KV antistatico 
      Resistenza alla trazione dell'incastro 250Kg/ml
    EN 660-2 Resistenza all'abrasione Classe T 
    EN 313 Resistenza all'acqua Nessun rigonfiamento
    EN ISO 26987 Resistenza alle macchie Molto Buona 
    EN 13893 Resistenza allo scivolamento DS 
    EN 1081 Resistenza elettrica <10^9 Ohm 
    EN ISO 12664 Resistenza termica 0,01 mq K/W
    EN 438-2 Resistenza alla bruciatura di sigaretta Classe 3 
    EN 140-8 Riduzione impatto sonoro 4 DB 
    EN 12524 Riscaldamento a pavimento Adatto ad impianti ad acqua 30°C 
    EN ISO 23999 Stabilità dimensionale < 0,05%
    EN ISO 24342 Tolleranza dell'ortogonalità < 0,35mm
    EN 428 Tolleranza spessore complessivo Da verificare con il calibro
  • COVER-FLOOR contract-tile

    Normativa
    STRATO DI USURA
    ControlloRisultato
    0,55 mm
    DIN 51130 Classe antiscivolo R 9
    EN 12524 Conducibilità termica 0,25 W/(M.K) 
    EN ISO 23999 Deformazione al calore < 2mm
    EN 71 Determinazione migrazione metalli pesanti Non rilevata
    EN 717-1 Emissione di formaldeide Gruppo E1 
    U sing Emissioni di VOC A+
    EN 435 Flessibilità Molto Buona 
    EN ISO 24343 Impronta Residua < 0,1mm 
    EN ISO 10874 Livello di uso 23-33-42 
    EN ISO 16581 Prova ruote di mobile Nessun dato rilevato 
    ISO 105-BO2 Resistenza al calore della luce 6 molto buona
    EN 13501-1 Resistenza al fuoco BFL-S1 
    EN 1815 Resistenza alla carica elettrostatica < 2KV antistatico 
      Resistenza alla trazione dell'incastro 100Kg/ml
    EN 660-2 Resistenza all'abrasione Classe T 
    EN 313 Resistenza all'acqua Nessun rigonfiamento
    EN ISO 26987 Resistenza alle macchie Molto Buona 
    EN 13893 Resistenza allo scivolamento DS 
    EN 1081 Resistenza elettrica <10^9 Ohm 
    EN ISO 12664 Resistenza termica 0,01 mq K/W
    EN 438-2 Resistenza alla bruciatura di sigaretta Classe 3 
    EN 140-8 Riduzione impatto sonoro 11 DB 
    EN 12524 Riscaldamento a pavimento Adatto ad impianti ad acqua 30°C 
    EN ISO 23999 Stabilità dimensionale < 0,05%
    EN ISO 24342 Tolleranza dell'ortogonalità < 0,50mm
    EN 428 Tolleranza spessore complessivo Da verificare con il calibro
  • simboli cover flow
  • Informazioni tecniche: struttura del listone

    info tecniche lvt

  • Regole generali e fondamentali per la posa dei pavimenti LVT

    PREPARAZIONE ALLA POSA

    Prima di iniziare a posare il pavimento Cover-floor, è necessario verificare che il prodotto non presenti difetti di produzione. Materiale non conforme all'ordine, non verrà sostituito dopo la posa in opera.

    Lasciare le confezioni ancora sigillate nell'ambiente in cui andranno posate per almeno 48 ore, ad una temperatura di 18/22 °C e 40/60% di umidità relativa dell'aria, su una superficie piana e distaccate da terra. Aprire i pacchi solo al momento dell'installazione.

    La superficie di posa dovrà essere asciutta, liscia, piana (dislivelli superiori ai 3 mm nella lunghezza di 1 ml vanno livellati), pulita e uniforme.

    Nel caso la superficie di posa sia su piastrelle o gres, verificare se sono con fughe superiori a 3 mm ed intervenire con rasante per stuccarle, rendendo la superficie omogenea.

    Si consiglia di posare sempre il Cover-floor su materassino LVT Plus antiscivolo, in modo da preservare gli incastri, onde evitare possibili fessurazioni tra le doghe.

    L’alternativa, è l’incollaggio con collante adesivo per pvc, ma necessita di rasante nelle fughe della vecchia pavimentazione, se superiori a 3 mm.

    Il pavimento Cover-floor è adatto alla posa flottante su impianti di riscaldamento a pavimento ad acqua a temperature di esercizio tra i 25/30 °C.

    Il pavimento Cover-floor teme la luce diretta del sole, quindi in presenza di vetrate è consigliabile mettere dei tendaggi o incollare a terra tutte le file di pavimento con biadesivo o collante adesivo per pvc, per evitare di compromettere la stabilità delle doghe.

    PRECAUZIONI

    Applicare dei feltrini sotto ai piedi di tavoli, sedie, poltrone, divani, ecc.. Quando devono essere spostati gli arredi, è consigliabile sollevarli anzichè trascinarli. Utilizzare sedie per ufficio con ruote in gomma secondo la normativa vigente. Non usare mai zerbini con fondo in lattice e umidità permanente (vasi bagnati o altro) perchè potrebbero macchiare in modo permanente il pavimento.

    PULIZIA E MANUTENZIONE

    Il pavimento deve essere pulito prima con una scopa o un aspirapolvere, successivamente utilizzare un panno umido ben strizzato. Usare sempre un detergente liquido neutro per pavimenti vinilici, diluito in acqua come indicato dal produttore. Non utilizzare sostanze aggressive contenenti glicerina poichè possono intaccare in maniera permanente la superficie del pavimento. Macchie di sporco difficili vanno trattate nello specifico.

    Per ulteriori chiarimenti rivolgersi al rivenditore autorizzato.

Richiedi Informazioni

Valore non valido












































































































































































Valore non valido
Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet